FLO

TEATRO NUOVO - Piazzetta Marinelli, 3

Cantautrice, autrice e attrice di teatro, Flo è un’ imprevedibile entertainer e una raffinata cantastorie, un’artista che seduce grazie ad una vocalità viscerale e una scrittura originale e suadente, instancabile ricercatrice musicale, viaggia alla continua ricerca di storie, tradizioni e contaminazioni. Le sue performance sono ritmo, racconto, ritualità: un affascinante equilibrio tra l’estasi, la malinconia e la teatralità tipiche del Sud Italia. Laureata col massimo dei voti in canto e coralità al Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, debutta giovanissima nel mondo del teatro musicale, sotto l’egida di Claudio Mattone. Nel 2014 esce in Europa il suo primo disco “D’ amore e di altre cose irreversibili” che, accolto con grande entusiasmo dalla critica e dal pubblico, otterrà alcuni tra i più importanti riconoscimenti italiani; a due anni di distanza incide “Il mese del rosario” (Miglior testo al premio Bianca d’Aponte 2014, Premio Musicultura 2015, tra i candidati alle Targhe Tenco nelle categorie Miglior disco dell’anno e Miglior canzone) e nel 2018 esce il suo terzo disco “La mentirosa”, Alcuni tra i più importanti giornali musicali d’Europa (fRoots, Songlines etc…), hanno scritto di lei come di un’artista dallo stile inconfondibile, dal linguaggio ricco di riferimenti e contaminazioni eppure inedito e personale.

 

Singer-songwriter, author and theatre actress, Flo is an unpredictable entertainer and a refined storyteller, an artist who seduces thanks to her visceral vocality and original, persuasive writing. A tireless musical researcher, she travels in a continuous search for stories, traditions and contaminations. Her performances are rhythm, storytelling, rituality: a fascinating balance of ecstasy, melancholy and theatricality typical of Southern Italy. Having graduated with top marks in singing and choral music from the S. Pietro a Majella Conservatory in Naples, she made her debut in the world of musical theatre at a very young age, under the aegis of Claudio Mattone. In 2014, her first record ‘D’ amore e di altre cose irreversibili’ was released in Europe. It was received with great enthusiasm by critics and the public and won some of the most important Italian awards; two years later, she recorded ‘Il mese del rosario’ (Best Lyrics at the 2014 Premio Bianca d’Aponte, Premio Musicultura 2015, among the candidates for the Targhe Tenco in the Best Record of the Year and Best Song categories) and in 2018 her third album ‘La mentirosa’ was released. ), have written about her as an artist with an unmistakable style, a language rich in references and contaminations and yet unprecedented and personal.

 

http://www.flo-official.com